Canarino

 

 
╦ un passeriforme della famiglia dei fringillidi e la sua area di distribuzione naturale comprende Madeira ,le Azzorre le Canarie, da cui prende il nome.
Le leggende circa la sua origine sono molteplici, chi lo vuole monopolizzato dagli Spagnoli, che ne avevano anche vietata l'esportazione delle femmine per impedire la riproduzione nei paesi stranieri, fino al 1550 quando una nave Spagnola naufrag˛ sull'isola d'Elba ed i canarini trasportati fuggirono sull'isola e vi si stabilirono.
Secondo alcuni antichi testi britannici fu per merito della Regina Elisabetta I, che nel XVI secolo li regalava ai visitatori importanti, che i canarini si diffusero in tutta Europa e nel Mondo.
╚ un uccello molto versatile sia come forma e colore, sia come comportamento.
La sistemazione ottimale per una coppia di canarini Ŕ rappresentata da una gabbia di circa 60X30X40h,un abbeveratoio, tre mangiatoie (semi secchi, semi umidi e frutta) e tre o quattro posatoi.
I canarini salvo alcune razze pregiate e delicate, non temono le basse temperature.
La sua alimentazione e semplice:
Una buona miscela di granaglie specifiche, integrata tutti i giorni con vegetali freschi di stagione mentre due tre volte la settimana e consigliabile dar loro semi germinati e bolliti e la cosiddetta miscela di "semi della salute".
Le varietÓ di canarino sono ormai diventate numerose e diversificate tanto che esistono associazioni di razze ed esposizioni di vario livello.
I concorsi suddividono i canarini in 5 classi:
1) canarini di forma e posizione arricciati 11 razze.
2)       "     di forma e posizione lisci 21 razze
3)       "     di colore 100 razze
4)       "     da canto 3 razze
I canarini hanno come stagione riproduttiva ,la primavera:
le femmine depongono di norma 3-5 uova che vengono covate per circa 13 giorni.
I piccoli poi devono venire covati ed alimentati dai genitori per un periodo di circa 3 settimane.
I canarini non sono uccelli aggressivi e con spazio sufficiente possono convivere con molti altri uccellini.

Classificazione scientifica: Il canarino Ŕ classificato come Serinus canarius e insieme alla specie Carduelis cucullata appartiene alla famiglia dei fringillidi.