POLDO

06/11/1988-07/12/2004.
Sono passati ormai tre mesi da quando te ne sei andato e hai lasciato nel mio cuore un vuoto incolmabile. Non riesco a non pensare alla tua gioia di vivere, alla felicità che trasmettevi soprattutto nei momenti in cui mi vedevi triste, alle tue marachelle e soprattutto alle tue coccole!eravemo fatti l'una per l'altro, ce lo dicevano tutti e ora che non ci sei più io sono sola e disperata. Non so che darei per svegliarmi una mattina e trovarti nel mio letto, con il tuo solito musetto furbo che mi guardi come dire 'è ora di alzarti e di giocare pigrona!'
Sei sempre nel mio cuore