LUCA

Ciao piccolino, la vita non stata buona con te. Tutta colpa di quell'auto che passata sulla tua schiena provocandoti una gravissima lesione spinale. Abbiamo cercato di tenerti vita, ma che vita era la tua, quella di un povero gatto paralizzato e strisciante. No, non era vita. Poi tutto peggiorato, abbiamo dovuto liberarti dal tuo corpo ormai inutile. Ora corri su tutte e quattro le tue zampine, corri insieme agli altri. Aspettami. La tua dada Klem