MIO

Caro Mio, è passato quasi un anno da quando non ci sei più, ho raccontato più volte la tua piccola e breve storia, di come l'uomo a causa della sua arroganza e crudeltà non ti abbia salvato, ma ricordi che bei momenti felici abbiamo passato? Quando ti sono venuta a prendere eri così piccolo e malato, credevamo di sconfiggere la tua malattia ma non è stato così sono stati 3 mesi pieni di amore e sofferenza per me e per il tuo papà Davide, ora c'è un miciotto anche lui sfortunato che gioca con i tuoi giochi ma ogni tanto quando lo guardo vorrei che si girasse a guardarmi e vedere ancora te che giochi con i tuoi adorati topolini. Mi manchi piccolo tesoro e mi mancherai per sempre...