MARGOT

La mia piccolina non c'è più.
Ci ha regalato tutto l'amore possibile, un affetto tale che non credevo potesse arrivare da una cagnolina così piccola e indifesa.
L'abbiamo accolta con noi a natale, è stato il regalo più bello che potessimo ricevere.
Arrivava da un canile, tutta sola e terrorizzata, ma anche dopo tutto il dolore, dopo tutto quello che aveva passato, si è subito fidata di noi, e ci guardava ogni giorno con quegli occhi pieni di Amore e di gratitudine, con quella sensibilità che solo Lei poteva avere.
Ricordo ancora le sue corse, il suo giocare con noi, la gioia quando eravamo insieme, i pianti se la lasciavamo sola anche solo un momento.
Lei ci ha dato tutto, molto di più di quello che potessimo aspettarci, molto di più di quello che ti può dare una persona, solo nel guardarla dormire nel suo lettino provavi una tenerezza che ti stringeva il cuore.
Adesso la mia bambina non c'e' più, nessuno potrà mai comprendere il dolore, la disperazione per aver perso un pezzo di me, la parte migliore.
Ancora mi aspetto di vederla arrivare di corsa quando torno a casa, di coccolarla, di vederla accanto a me la sera , di addormentarci insieme.
Non riesco ad accettarlo e non riesco a guardare tutte le sue cose, e pensare che Lei non ci sarà mai più. Non riesco a vivere senza di Lei.
Anche se sò che sarà sempre nel mio cuore, nei miei pensieri e nei miei ricordi più belli.
Voglio solo pensare che adesso il mio piccolo angelo è comunque felice.

Ti voglio bene Margot, non ti dimenticherò mai, mio piccolo tesoro.