MIELE

      Ricordi di MIELE

Amico ti vedo appena arrivato
coccolato, cercato, amato,
accarezzato da tutti.
Amico ti vedo cresciuto
che aspetti il ritorno e mi salti davanti
mi abbai, mi lecchi, quasi a chiedere
di prenderti in braccio.
Amico ti vedo oramai negli anni
più calmo, tranquillo ma sempre
affettuoso e un po’ birichino.
Amico ti vedo un po’ sofferente
ma tutto si supera con cure affettuose.
Ne passano anni…. e tutti mi dicono
che sei centenario.
Amico ti lascio non capisco il perché!
Tu parti tranquillo, silenzioso ma triste.
Amico io penso di averti trovato
sistemazione migliore, invece…..-
Amico mi arriva notizia
che tu non sei più…..-
Amico ti piango ti chiedo perdono.
Ti porterò un fiore.
Giovanni