ROCKY

COME IL VENTO
Sono giÓ passati tre mesi da quando mi hai lasciato o come meglio dire da quando il destino ti ha portato via da me alcune volte ricordo ancora quella aledettissima
sera ti ho visto prima soffrire e poi morire tutto Ŕ successo cosi in fretta che non ho capito nulla e come una raffica di vento che spazza via le foglie cadute da un albero cosi tu sei uscito dalla mia vita quante lacrime ho versato due giorni di completo mutismo e hai lasciato detro di me un vuoto che mai nessuno sarÓ capace di riempirlo ma tu sarai sempre tra i miei ricordi perchŔ e difficile e incancellabile dimenticare i meravigliosi giorni trascorsi con te di quando sei entrato nella mia casa e nella mia vita di quando ero bambino e giocavamo insieme hai riempito di gioia i miei giorni tristi tu riuscivi sempre ha far sorridere il mio cuore e mi hai dato quel affetto che noi esseri umani non siamo capaci di dare agli altri diamo e facciamo solo cattiverie ma poi gli anni passano e si fanno sentire e notare e
come il vento tu non sei pi¨ con me la tua ora il tuo destino erano arrivate e adesso che sono alla fine al mio e unico amico con tutto il mio affetto soffierai come un caldo e tenero vento d' estate nei ricordi sepolti nel mio cuore.
(DEDICATA AL MIO CANE CHE MI E MORTO DI INSUFFICIENZA RENALE)