REY

Come un figlio sei stato per me e hai riempito la mia vita, ora vuota. Con te ho affrontato neve, gelo e notti insonni quando stavi male. Dormivi accanto a me e mi seguivi ovunque. Come posso dimenticarti? Dammi un segno della tua presenza accanto a me!Mi manchi troppo, sento il bisogno di affondare il mio viso tra quel pelo fulvo che riscaldava il mio corpo nelle fredde notti. Aspettami, tesoro e quando verrą il mio momento, vienimi incontro. Un bacio dalla tua mamma Maresa