MINOU

mia dolce minou, e’ da poco che non ci sei piu’,il dolore e’ troppo forte.mi sarei rassegnata  se fossi morta di tumore,vecchiaia,malattie terribili perche’ anche se avevi 16 anni stavi bene e lo provano ecografie ed analisi.credevo saresti campata altri 3 o 4 anni,bastava farti una radiografia e la bronchite fosse stata curata.invece la veterinaria andava di fretta.ora il mio dolore non ha limite,non me l’aspettavo...l’egoismo ha avuto il sopravvento.Minou,aspettami e vienimi incontro quando sara’ il mio momento.ti chiamavi come gli aristogatti perche’ eri timida, candida,indifesa,delicata e dolce come il personaggio,mai un graffio nella tua vita.tu volevi essere curata e guarita,me lo facesti capire...perdonami se ti ho fatto del male, ma allora non me ne sono accorta,ora si.
vienimi incontro quando sara’ e abbracciami, a presto,tua mamma.
10/05/1990      16/07/2006