GIORGINO

01/Ottobre/2006

Adesso vola libero di albero in albero, volteggia leggero in compagnia dei tuoi amichetti nella tiepida aria del Paradiso,  cinguetta instancabilmente le tue dolci melodie.
Dove sei adesso non ci sono malattie, non c’è il bagnetto che odiavi tanto, non ci sono goccette da sputare…c’è solo serenità, spensieratezza, gioia eterna.
A noi lascia il ricordo bellissimo di 13 lunghi anni vissuti insieme, da casa manchi solo da pochi giorni ma a noi sembra già un’eternità!!
Noi ti ricorderemo sempre, perché sempre nel nostro cuore ci sarà quel posto che ti sei conquistato con la tua simpatia, con i tuoi simpatici versetti, con la tua incredibile intelligenza.

AL PICCOLO GIORGI GIORGI

CON TANTO TANTO AFFETTO  
ROSALBA e RAFFAELE
Mammina  e  Papino