AGATHA

Eccito qui mia piccola Agatuzza citruzza. Quando decisi di adottarti, 2 anni fa, in molti cercarono di dissuadermi da quella follia: dicevano che non ne valeva la pena(per me), che tanto non saresti vissuta che qualche settimana ancora e quindi potevi restare nella gabbia del gattile, senza mai aver conosciuto la libertà, l’affetto, l’amicizia. Ma non li ho ascoltati per fortuna! Ho guardato dentro i tuoi meravigliosi occhi acqua marina e ho capito che avresti desiderato vivere da gatto anche solo per un giorno! Quel giorno sono stati due anni, oltre ogni più rosea previsione, oltre ogni spiegazione scientifica. 2 anni durante i quali hai vissuto felice, in piena libertà (potevi stare in casa come fuori), coccolata, insieme a tanti altri gatti come te con alcuni dei quali era nata una plendida amicizia. Non mi sono mai pentita della mia scelta, sei stata una delle soddisfazioni più belle della mia vita e non ti scorderò mai. ti voglio bene, Monia