PONGO

Da come mi guardavi in questi 14 anni ho sempre pensato che da un momento all’altro mi avresti parlato…
…invece dieci giorni fa ho dovuto prenderti in braccio e spegnere la tua anima nella mia disperazione…
Ora dormi e ti lascio dormire, usciremo quando ti sveglierai…
Il tuo amico
Andrea