SPUTO

Caro dolcissimo Sputo, sembravi invincibile nonostante i tuoi dodici anni,
ma una breve malattia ti ha strappato all’affetto della tua famiglia...noi non ti dimenticheremo... un bacino da Emanuele
Marina, Paola e i nonni