ISABEAU

Mia dolce e piccola Isi, mi manchi davvero tanto.Ti avevo salvata a settembre 2007 da un crudele destino, ti ho portata a casa dove hai trovato tanti miciotti e 3 cani che ti adoravano e la dolce maya che ti ha fatto da mamma.
Eri così piccola, malaticcia e tanto fragile ed al gattile non mangiavi più nulla. Quando sei arrivata da noi invece tutto è cambiato. Eri la mia gioia a casa. Con le tue fusa, la tua dolcezza ed il tuo modo di rendermi davvero importante per te...Te ne sei andata piccola mia ha soli 15 mesi per quella maledetta malattia. Abbaimo passato gli ultimi giorni a farci forza vicine nel mio letto dove non riuscivi più a salire da sola. E’dura accettare di non poterti più toccare e stringere a me o baciarti la testolina come ti piaceva tanto. Stavi soffrendo davvero troppo e non potevo permetterlo, non io che ti avevo promesso di amarti per sempre... tenerti in vita così non sarebbe stato amore. Perdonami piccola mia se ho deciso il giorno in cui dovevi terminare la tua vita quaggiù ma l’ho fatto per te ed è  stato davvero un duro e difficile gesto d’amore. Resta un vuoto dentro di me che nessuno saprà colmare perchè tu eri in qualcosa speciale per me.
Spero tu ora stia bene, che tu sia con bimba che è salita in cielo 5 giorni prima di te dopo aver sofferto tanto.
Spero che tu anche da lassù possa sentire che io ti voglio ancora immensamente bene e che non ti dimenticherò mai...sei nel mio cuore e lì continuerai a vivere per sempre questo te lo prometto.La mia camera è vuota da quando non ci sei più a volte sembra che tu debba saltare fuori per chiedere le coccole come facevi sempre.
Sarai una stellina splendente e guardando il cielo i nostri cuori batteranno ancora insieme e tu sentirai la voce della tua mamma dirti TI VOGLIO BENE...una tenera carezza...riposa in pace angelo mio!