CHICCOAMOREMIO

Caro Chicco, Auguri, oggi avresti compuito 15 anni, 15 lunghi anni da vivere con noi ma che purtroppo non abbiamo potuto vivere insieme.
E’ già il 2 compleanno che non passi più con noi.
Ti volevo salutare, mio caro piccolo tesoro, ti volevo raccontare tutto quello che ci è successo quest’anno a casa.
Tanta sofferenza, la malattia del mio piccolo adorato Alex, la morte della piccolissima Morositas, e l’arrivo di tre piccole pesti insieme alla sua sfacciatissima ma altrettanto adorabile mamma Pretender.
Tre piccole pesti dove in uno di loro tre ti sei rincarnato tu, caro CHICCO, MIO ADORATO TESORO, MOLTO SIMILE A TE IN ATTEGGIAMENTI E COMPORTAMENTI, IN MODI DI FARE ALTEZZOSI E SIGNORILI IL NOSTRO CARO PACIOCCHINO E’ diventato gia’ il tuo successore, il piccolo capo branco dolce e delicato ma latrettanto testardo come sei sempre stato tu.
Caro Chicco mi manchi e mi mancherai sempre, mai si sopirà il dolore che la tua morte mi ha creato, comunque la certezza e la consapevolezza che vivrai sempre nei nostri cuori mi porta a sperare in quel qualcosa che esiste anche per voi, creature di Dio e che presto tutti insieme ci rincontreremo.
Stendi la tua zampa alla piccola Morositas, gattina sempre impaurita, che nella sua breve vita, ha cercato invano la fiducia degli altri senza riuscire mai a fidarsi.
Aiutala ad arrivare in Paradiso insieme a te, avvicinati piano con discrezione senza impaurirla come è riuscito a fare Caffè e Latte, guadagma la sua fiducia e stringila nella tua zampa protettiva affinchè anche Lei abbia un pò di pace e serenità.
Saluta la dolce e armoniosa Sophie,dalle un bacio grande grande,  dille che ci manca, tutti ci mancate e vorremmo avervi ancora con noi.
Con amore, affetto un bacio Rita