GIPSY

A Gipsy              



Gipsy te ne sei andata,
e ancora ti sento abbaiare
zingarella mia,
mi chiami, amica mia,
mi vuoi vicina a te.
Se avessi saputo
non ti avrei lasciata
da sola un minuto!
E invece gli eventi,
e invece lo stress
e invece la casa
e invece la vita
mi portavano a volte
lontano da te.
Ma tu mi hai sempre
aspettata...
e adesso vorrei
poterti abbracciare
e accarezzare,
sentire sotto la mano
il tuo morbido pelo.
Vorrei dirti tutto il mio bene,
leggere l’amore nei tuoi occhi!
E ripeterti sono qui, sono qui,
sono qui per te...!

Gina
29 maggio 2009