PIUMINO N. 2006 -M. 14 GENNAIO 2011

Te ne sei andato all’improvviso, mentre dormivi accanto a me come sempre, lasciandomi incredula e addolorata.
Ci eravamo incontrati due anni fa nel recinto di un gattile ed era stato subito amore reciproco. Tutti dicevano che eri stato fortunato a trovare una famiglia come la nostra, con tante persone che ti volevano bene e altri amici pelosi, ma la verità è che siamo stati fortunati noi ad avere te, un gatto dolce , affettuoso, insaziabile di coccole, quasi sapessi di avere poco tempo a disposizione. Ora, pensandoti, non posso fare a meno di piangere, ma verrà un giorno in cui ti ricorderò con gioia, perchè solo gioia hai portato nella nostra famiglia.
Ciao dolce amico, mi hai fatto sentire amata e apeciale, come tu lo eri per me.

La tua famiglia umana e quella pelosa