LEO

Ciao Leo,
mi manchi tantissimo e vivere la casa senza di te é tristissimo. Non conta l’aspetto, ma l’amico
Dopo 13 ANNI di viaggi, avventure, lavoro, affetti, gioie e dolori,
mi hai lasciato, condividendo tutto e dimostrandoci  sino all’ultimo,
nonostante la sua sofferenza, quanto si può voler bene.
Ci ha lasciato con dignità, senza un lamento, ma con una scodinzolata
e con il capo appoggiato su di me.
Un caro saluto con tutto il nostro cuore e tutto il nostro affetto
Ciao, carissimo amico, il vuoto che hai lasciato è doloroso,
ti ricorderemo sempre.
Stefania Davide e famiglia