CIANG

Siamo in cinque ma la casa vuota senza te...ci sembra ancora di sentirti, di vederti accucciato sotto la scrivania o sotto il tavolo in cucina e non per chiederci il cibo ma per starci vicino vicino. La sera ci davi la buonanotte e la mattina, poi, venivi a svegliarci, uno per uno, con i tuoi 'bacetti bavosi' e che dire quando ci accompagnavi a scuola con papa'? Ciang ci manchi tanto.
Gaia Valerio e Fabiana con Marco Fulvia e la dolce Fif.