GERVASO

E’ difficile trovare un perché quando la morte sopraggiunge così, all’improvviso …..quando vorresti tornare indietro anche per soli 5 minuti …..per vivere quei 5 minuti come non avevi mai fatto prima, perché sai che finiti quei 5 minuti, un qualcosa di più grande e meraviglioso, non ci sarà più. Ma l’imprevedibilità della morte, non ha la coscienza per donarti nemmeno questa piccola clemenza!! E’ tutto così veloce, tanto da chiederti continuamente, che tutto quello che sta accadendo da quel momento in poi, è come se non fosse reale! Purtroppo tutto è maledettamente reale e doloroso, in questo freddo e triste fine dell’anno!
“Forse era vecchio” … sussurra qualcuno …ma è l’ennesimo tentativo nel trovare quel famoso perché alla morte che ci separa dai nostri affetti più cari … senza quel tanto sospirato preavviso che forse renderebbe  il dolore meno atroce… di poco … se non altro, per versare una lacrima in meno, nelle tante che inesorabilmente escono e usciranno dai nostri, oramai stanchi occhi … occhi pieni di incredulità per un giorno che doveva essere  come tanti altri … ma che così non è stato …beffati ancora una volta da quell’ombra nera che è sempre pronta a ricordarci che lei esiste … e che il tutto ruota sulla sua indifferenza nel provocare dolore e ….. Ma allo stesso tempo… incapace di cancellare neanche il più piccolo e remoto ricordo… di quando conoscevi la mia macchina prima di girare per la nostra via…ci kiediamo ancora come facessi!! Il voler mangiare continuamente, sfiorando le nostre gambe per ricordarcelo…e ci riuscivi, soprattutto con me… o le tue mille lotte… o come quando hai difeso il cane del vicino di casa da un altro cane, questo è stato e e sarà sempre Gervaso!!
Corri sul ponte dell’Arcobaleno…la Musetta… la tua Mamma Martina… e tutti i tuoi amici a quattro zampe ti stanno aspettando per un nuovo inizio, dove la felicità sarà la costante di tutti i girni…aspettando quel magico giorno quando tutti noi ci ritroveremo insieme ancora una volta…e questa volta per l’eternità!!

Il tuo Antonio… La Tua mamma Laura e la tua nonna Rosa…con noi per sempre…