ANITA GARIBALDI

Vorremmo poter guardare i tuoi occhi solo un’ultima volta e dirti che ti abbiamo voluto bene. 25.02.2012