SIMBA

Quando sei entrato nella nostra casa, tu eri un cucciolo ed io un bambino; mi hai preceduto nell’età adulta e ora nella morte.