COCORITO

QUANDO MIO FRATELLO L HA PORTATO A CASA, SIAMO SUBITO DIVENTATI GRANDI AMICI, QUANDO SOFFRIVO DI SOLITUDINE, TANTI WEEK END LI ABBIAMO TRASCORSI INSIEME GIOCANDO, TORNAVO DAL MARE E CERCAVO SEMPRE LUI, SENTIVO UNA MUSICA E LUI APPREZZAVA FISCHIETTANDO INSIEME A RITMO. A CASA NON ERAVAMO SERENI MA LUI CI DAVA IL SUO AMORE E CI FACEVA DIMENTICARE I PROBLEMI SPESSO. POI QUANDO UNA MATTINA MI SONO SVEGLIATO E L HO TROVATO SUL FONDO DELLA GABBIA MORTO, LA SOFFERENZA E’STATA ATROCE!! IL DOPO PEGGIO, SI SENTIVA LA SUA MANCANZA IN OGNI PARTE DELLA GIORNATA, SPERO CI RITROVEREMO DALL ALTRA PARTE AMICO  MIO, GRAZIE DAVVERO PER I GIORNI PASSATI INSIEME E PER LA TUA ALLEGRIA.