JESSY JANE

Non ci posso ancora credere...dopo quasi 12 anni non ci sei pił, ma dovevi andare via, e te ne sei andata in una bella giornata di sole, tu che pativi il freddo, a casa tua con noi, e a casa tua sei rimasta. Corri felice Jessy, e mangia tante mortadelle! Mamma e babbo ti piangono sempre