BRICIOLA

Mi ricordo come adesso quando nato Briciola con i suoi due fratellini e una sorellina, era un bel giorno a met aprile 2012. Era il pi piccolo di tutti e a me sembrato una gattina, proprio per questo lho chiamato Briciola. Lo vedevo crescere giorno dopo giorno . Dal 1 giorno lo mettevo su di me e lo sentivo muoversi, sentivo il suo piccolo ma frequente respiro sulla mia pelle,il suo pianto per chiamare la mamma che arrivava in 2 secondi. Non cambiato nulla neanche quando cresciuto, quando ero a casa stava sempre vicino a me e quando ero via si metteva sulle mie cose per sentire il mio odore.
Era un gattino bellissimo, dolcissimo e morbidissimo(era il mio peluche).
Quando dicono che i gatti fanno quel che vogliono e vivono per i fatti loro io potrei dire che non cosi per tutti.
Briciola mi ha abbandonato quando aveva poco pi di 2 anni e 8 mesi portando via con se gran parte del mio cuore.
Se il paradiso esiste davvero, allora io voglio che lui mi aspetti li come quando io mi alzavo dal letto e lui era sempre li, sdraiato vicino sulle mie ciabatte.
Ti amo tantissimo gattino mio!!!