NANOOCK

10/06/94 06/02/2004
Mio docissimo Angelo, ci hai lasciati e dietro di te il vuoto incolmabile. Ora che sei in cielo guardo le nuvole e le confondo con il tuo manto.Corri felice e libero mio immenso amore. Mi manchi.