ALDO

In data 25/09/16 dopo 13 anni mi ha lasciato il mio Rocky, uno splendido esemplare di Boxer che fino a quel momento ad un mese prima non aveva mai avuto nulla.
Era stato scelto in un particolare momento della mia vita, dove poco prima da Milano a Napoli avevo portato mia madre, quale suo desidero a morire dopo una lunga malattia a casa sua, ritornando a casa mia con Rocky.
Mai e poi mai avrei pensato che di soffrire così tanto insieme alla mia famiglia, alla sua lenta agonia dsl 30/08, dove tutti mi consigliavano la famosa puntura.
Ma chi ero per decidere di togliere la vita a chi mi aveva aiutato nella vita con le sue passeggiate gioiose, nel difendere la mia famiglia 👪 e la casa.
Quale operatore di pace e di giustizia, abituato a cose inenarrabili, ma profondo cristiano ho fatto decidere a Dio, perché i suoi occhi sanno che ho fatto quanto  è stato possibile, nella speranza di rivederlo alzato, ma lo stesso male che anni prima mi ha portato via mia madre ha fatto li stesso con lui, ma nella sua casa, come il terzo dei miei figli.
Ci manchi tanto Rocky.