IGOR

Te ne sei andato troppo presto amico mio. Di te rimangono i tuoi occhioni teneri, il tuo musetto dolce e le tue coccole affettuose.Un giorno ci rincontreremo perchè sei stato più di un figlio ed un fratello per noi e ci hai donato un affetto smisurato che neanche un essere umano è capace di dare.Adesso corri felice nel prato dell'arcobaleno insieme agli altri animali. Ti terremo sempre nel nostro cuore, ciao Igor.
Marianna, Antonio e Ghizlen