SGRONDO

Non riesco ancora ad arrendermi all'idea che tu te ne sei andato bellissimo SGRONDO e mentre scrivo continuo a piangere ed a sentire il grande vuoto che hai lasciato nella mia vita. Non avrei mai pensato che un tumore ti avrebbe ucciso, tu che eri un gatto così grosso,sempre interessato a tutto (soprattutto alla pappa!!!), ma la vita non guarda in faccia nessuno e malattie nemmeno. Spero che un giorno il dolore si attenui, ma stai sicuro che non scomparirà mai il ricordo di te e nel mio cuore lo spazio più grosso è riservato a te.

Mi manchi Marilena